Aumentare le visualizzazioni su video YouTube, ecco come fare

Per pubblicizzare un prodotto e diffondere un messaggio, il mezzo più potente è certamente Youtube. A tal proposito parlano i dati: secondo le statistiche un messaggio audio visivo colpisce in modo molto più efficace rispetto ad un semplice testo.

Quindi è molto più semplice diventare popolari su Youtube rispetto ad altri social network. Avere un canale Youtube non è solo utile per diventare famosi ma anche per guadagnare.

In molti sono diventati famosi grazie ai loro video su YouTube, ma per ogni celebrità di YouTube, però, ci sono migliaia di persone che non ottengono visualizzazioni sufficienti nonostante gli sforzi.

Come aumentare le visualizzazioni

I contenuti che si diffondono su YouTube, perché siano visualizzati ed apprezzati, devono possedere delle determinate caratteristiche. La concorrenza è talmente tanta che se un video non è ben strutturato è praticamente impossibile ottenere delle visualizzazioni o, almeno, ottenere le visualizzazioni sufficienti per essere notato e per guadagnare. In primis è dunque fondamentale puntare sui contenuti e sui montaggi del video.

Perché aumentare il numero di visualizzazioni

Aumentare il numero di visualizzazione ai propri video YouTube consente di incrementare la notorietà e monetizzare il proprio canale.

La monetizzazione: guadagnare su Youtube

Monetizzare un’abilità significa convertire la abilità in denaro. Bello ma non è facile, in quanto, relativamente alla monetizzazione, è bene considerare che l’attuale richiesta di Youtube è di un minimo di 4000 ore di visualizzazione che corrispondono a circa 100.000 views e 1000 iscritti al canale. 

Quindi per guadagnare è fondamentale che il proprio video sia visto da tante tante persone.

Come creare un buon video ed aumentare le visualizzazioni

Non tutti i video sono adatti alla monetizzazione, per trarre vantaggio da questo servizio è necessario che soddisfino i criteri di monetizzazione video e i formati di pubblicità di YouTube.

I video dovranno essere interessanti e originali, ben fatti e dovranno attirare un grande volume di utenti. Un buon modo per avviare il proprio video è quello di utilizzare un intro. Ci sono molti introduttori che aiutano ad avere un intro di alta qualità per dare un look professionale ai video.

Ma ci sono anche altre cose che è possibile fare per avere dei buoni video e aumentare le visualizzazioni, scopriamole.

Descrivere il video in modo adeguato ed usare i tag

Il file video deve avere un titolo interessante, accattivante ed adeguato. Non deve essere un titolo lungo ma bensì deve essere corto e diretto e deve attirare l'interesse del pubblico. Il titolo presenta il video, incuriosisce l’utente, riassume il contenuto. Se si pensa che sono troppe cose in poche parole, allora è bene fare riferimento ai titoli degli articoli di giornale che sintetizzano la notizia in poche parole.

È inoltre opportuno descrivere il video nei dettagli dedicando due o tre paragrafi su quello che le persone vedranno una volta aperto il filmato.

È bene impiegare i tag inserendo tutte le parole chiave presenti nel titolo e nella descrizione nella sezione "tag". Usando diversi tag rilevanti, il video comparirà più spesso nelle ricerche delle persone.

Si possono usare gli stessi tag di altri video molto popolari, questo garantisce che il video uscirà nei risultati di ricerca.

Condividere il video

Il video va condiviso con il maggior numero di persone il prima possibile. Sono tanti e diversi i modi per condividere il vostro video.

Lo si può inviare via e-mail ad amici, familiari e colleghi magari creando una mailing list con gli indirizzi delle persone che potrebbero essere interessate al riceverlo. Inserire una breve nota alla mail incoraggia a guardare il video, magari con una richiesta di opinione.

Lo si può condividere sui social network pubblicandolo su Facebook, Twitter e tutti gli altri social network a cui si è iscritti.

Si può promuovere il video attraverso un blog o un sito web od appoggiarsi a qualche amico che ha un sito web o un blog.

Ottimizzare i video

Il video va ottimizzato, come? Rimuovendo le parti non necessarie come le lunghe pause, gli intercalari e le altre distrazioni. Le persone preferiscono vedere video che hanno un ritmo veloce.

Aggiungere della musica al video lo rende più interessante e nasconde eventuali problemi audio.

Includere delle informazioni testuali - indirizzo e- mail, sito web, nome su Twitter e altro può aiutare le persone che guardano il video a conoscere l’identità di chi pubblica.

Creare dei titoli di coda alla fine del video o delle scene extra sono cose che piacciono molto agli utenti.

Usare le annotazioni aiuta ad aumentare le visualizzazioni dei video. Con le annotazioni si possono collegare un video a un altro. Un'annotazione è in grado di suggerire agli utenti il link di un altro video simile se hanno apprezzato quello che stanno guardando, e può convincere le persone a guardare tutti gli altri propri video per ore ed ore. Inoltre, alla fine del video, si può chiedere alle persone di iscriversi al proprio canale YouTube.

Tramite le annotazioni si può inoltre chiedere agli utenti di lasciare un "Mi piace" o di condividere il video.

Le iscrizioni al canale

Ottenendo delle iscrizioni al canale, si ha la garanzia che più persone guarderanno i video. Chi si iscrive al canale vedrà nella sua homepage tutti i video caricati, inoltre riceverà notifiche via e-mail quando sono pubblicati nuovi video.

Altri consigli

È opportuno commentare i video che si guardano in particolare quelli poco noti, in modo da essere ricambiati il più possibile.

Il canale Youtube dovrebbe essere creativo, colorato e rappresentare il suo creatore in tutto e per tutto. Lo si può rendere più accattivante aggiungendo una foto del profilo e dello sfondo scegliendo tra le immagini proposte da Youtube o tra delle creazioni personali. Il canale è un po’ come un negozio: deve essere bello per essere visitato.

Ultimo consiglio: non ci si deve porre subito l’obiettivo di ottenere tante visualizzazioni ma piuttosto si deve puntare a fare un buon lavoro. I risultati, se si lavora bene e con costanza, arriveranno.

LEGGI ANCHE: Come far trovare i tuoi video su Youtube

Tags: views youtube

Hanno parlato di noi

adnkronos logo yahoo libero tiscali sanremo news

Scarica la rassegna stampa

Acquistare fan pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista followers per il tuo profilo Instagram 
Rivendi servizi di marketing di alta qualità playspotify Servizi di social media marketing professionali Vendita Fan Facebook Italiani e Reali sviluppo siti web wordpress