Come fare 4000 ore YouTube: guida completa

 Ti stai chiedendo come fare 4000 ore Youtube per iniziare a guadagnare con il tuo canale?

Allora sappi che ci sono delle pratiche che puoi adottare per raggiungere prima le fatidiche 4.000 ore in un anno!

In questo articolo vedremo come fare 4.000 ore Youtube con dei semplici accorgimenti.

ma prima sorge spontanea una domanda:

Quanto tempo ci vuole per ottenere 4.000 ore su YouTube?

Ci vuole un anno per ottenere 4.000 ore di visualizzazione (240.000 minuti) se si mantengono 20.000 minuti di tempo di visualizzazione al mese. Il tempo di visione è suddiviso nell'intero canale YouTube. Quindi puoi raggiungere 4.000 ore di visione con alcuni fantastici video.

Perché il traguardo delle 4.000 ore Youtube è così importante per gli YouTuber?

Secondo YouTube, hai bisogno di 4.000 ore di visione negli ultimi 12 mesi e 1.000 abbonati per accedere al Programma partner di YouTube(YPP) e diventare un canale sponsorizzato.

Una volta raggiunta tale soglia, è possibile richiedere l'YPP. Quindi puoi iniziare a pubblicare annunci sui tuoi video se sei stato approvato.

Ora avrai bisogno di molti abbonati e visualizzazioni per ricadere a tempo pieno dalle entrate pubblicitarie di YouTube. Tuttavia, è un'eccellente fonte supplementare di entrate.

Il vero motivo per cui dovresti puntare a 4.000 ore di orologio non è solo per le entrate pubblicitarie. Dovresti farlo perché ti permette di costruire un pubblico coinvolto, che può diventare tuo cliente.

7 passi per raggiungere velocemente 4.000 ore Youtube

Ecco il processo in 7 fasi per raggiungere le 4.000 ore  su YouTube:

1. Trova argomenti COMPROVATI

Non è necessario reinventare la ruota. Invece: puoi trovare idee di contenuto comprovate e poi dare il tuo tocco su di esse. Ecco come:

Vai su YouTube e inserisci una parola chiave correlata al tuo settore, ad es. "moda".

Prendi nota degli argomenti che hanno prodotto molte visualizzazioni. Ora apri alcuni dei canali.

Se il canale ha molti abbonati (> 30.000), fai clic sulla scheda "Video".

Quindi ordina i video per "Più popolari" per trovare argomenti che hanno dimostrato di funzionare.

Ripeti questo processo per ogni canale del tuo settore fino a quando non hai creato un bel database di argomenti.

2. Qualifica (e assegna priorità) ai tuoi argomenti

Devi essere strategico con quali tipi di video crei se hai un nuovo canale. Se il tuo canale è già solido, puoi scegliere come target argomenti più competitivi. Ci sono alcuni modi per qualificare gli argomenti, ma VidIQ farà la maggior parte del lavoro:

Passo #1: Scarica VidIQ

Passo #2: Vai su YouTube e cerca l'argomento che ti interessa.

Meglio scegliere poi topics con alti punteggi. Un alto punteggio si verifica nel caso in cui il topic ha un sostanziale volume di ricerca ma un livello basso di competizione. 

Ti consigliamo di aggiungere il punteggio accanto a ciascuna parola chiave nel tuo database. Quindi dai la priorità ai tuoi argomenti in base al punteggio.

3. Sviluppa la tua strategia

A questo punto, dovresti aver selezionato una destinazione per parole chiave. Ora devi sviluppare una strategia video.

Ecco alcune domande da porsi quando si sviluppa la strategia:

Quanto dovrebbe essere lungo il tuo video?

Esamina i primi 10 video per il tuo argomento e crea una media. Dovresti quindi mirare a superare la lunghezza media.

Quali sono alcuni punti in comune e differenze tra i migliori video?

Consigliamo di guardare i primi 5-10 video e prendere appunti.

Cosa ti piace?
Cosa non ti piace?
Quali sono alcune cose uniche che stanno facendo nei loro video che puoi incorporare nei tuoi video?
Questa è la parte più critica. Dedica del tempo allo studio dei loro video perché questo è il primo passo per batterli.

Qual è il tuo titolo?

Sapevi che l'80% degli utenti di Internet non legge oltre il titolo? Questo principio si applica anche a YouTube.

Se il tuo titolo  non sarà curioso, non andrà bene su YouTube.

Hai bisogno che gli utenti clicchino sul tuo video. E il tuo titolo è un grosso pezzo di quel puzzle (insieme alla tua miniatura).

Consigliamo di scrivere almeno dieci titoli diversi. Quindi, esegui ogni titolo tramite lo strumento headline amInstitute.

Ci sono molti framework per produrre titoli guidati dalla curiosità. Tuttavia, quelli che tendono a fare il meglio includono i numeri.

Di cosa avrai bisogno per produrre il video?

Non tutti i video sono creati uguali. Alcuni richiedono grandi budget, mentre altri avranno solo bisogno del tuo telefono.

La verità è che non importa cosa usi per produrre i tuoi video. Ciò che conta è la qualità dei contenuti che stai fornendo nel tuo video.

Assicurati che l'audio e il video siano almeno al livello dei tuoi concorrenti e farai bene.

Qual è la tua scadenza?

Le scadenze rendono i progetti reali. Stabilisci una scadenza e rispettala.

4. Crea il video

Fai lo script del video

Gli script mantengono i tuoi video efficienti e facili da usare. L'obiettivo non è quello di sprecare il tempo dello spettatore.

Vuoi dare loro le informazioni di cui hanno bisogno nel più veloce tempo possibile. Uno script è quella soluzione.

Ti consigliamo di includere alcuni di questi elementi chiave nel tuo script:

  • Menziona la parola chiave di destinazione nella prima riga e nell'ultima riga del video.
  • Usa i loop aperti all'inizio del video. Un esempio di "ciclo aperto" è quando dico: "Assicurati di leggere l'intera guida perché il suggerimento n. 6 è fondamentale per il tuo successo su YouTube".
  • Inserisci interrupt di pattern.

Sapevi che gli esperti di editing video consigliano di cambiare gli scatti ogni 3-10 secondi? Guarda qualsiasi spot televisivo. Notate con quale frequenza cambiano gli scatti. Dovresti fare lo stesso.

Perché?

È molto difficile mantenere l'attenzione delle persone, quindi è necessario utilizzare ogni strumento a tua disposizione.

Registra il tuo video

Se è la tua prima volta, ti sembrerà un inferno. Va bene. Diventa più facile.

Ricorda solo che nessuno ti sta guardando.

Quella telecamera non è diversa dal parlare a un muro. Non ha emozioni e non ha giudizio.

Quindi questo significa che hai il permesso di essere te stesso senza conseguenze. La parte interessante è che agli utenti di YouTube piacciono le persone che sono se stesse.

Modifica il tuo video

Puoi farlo gratuitamente con iMovie o un software di editing a pagamento come Premiere Pro. Puoi anche assumere un editor video su Upwork.

5. Ottimizza il tuo video

Prima di caricare il tuo video, devi ottimizzarlo. Ti consigliamo di includere la parola chiave di destinazione nel nome del file. Ora carica il tuo video ed è il momento di ottimizzarlo per la ricerca organica di YouTube.

Ecco alcuni suggerimenti rapidi:

Includi la parola chiave nel titolo e nella prima frase della descrizione.

Scrivi una descrizione approfondita. Punta a > 100 parole per la tua descrizione. Assicurati di includere anche variazioni della tua parola chiave principale.
Includi la tua parola chiave nei tag. VidIQ ti fornirà consigli sui tag in base all'argomento.

Ti consigliamo anche di guardare attraverso i video migliori per le tue parole chiave. Copia i tag che stanno usando.

Aggiungi una schermata finale. Dovresti sempre cercare di convincere gli utenti a guardare più video.

Questo farà crescere rapidamente il tuo tempo di visualizzazione.

Leggi anche: Come ottimizzare il profilo Youtube e aumentare le visualizzazioni

6. Promuovi il tuo video

Quello che ti ho appena mostrato è circa il 50% del processo. L'altro 50% del processo è quello di promuovere il tuo video.

Ecco alcuni suggerimenti rapidi:

Sfrutta la tua mailing list.
La tua mailing list è la risorsa più preziosa per far crescere QUALSIASI canale, in particolare YouTube. Se non hai una mailing list, ti consigliamo vivamente di iniziare a costruirne una. È il canale di marketing online più cruciale.

Lascia commenti intelligenti su altri canali nel tuo settore.

Prendi nota di quando i canali popolari pubblicano nel tuo settore. Quindi, sii lì per rilasciare un commento intelligente su ogni nuovo video.

Questo ti aiuterà a costruire una relazione con il creatore. E aiuterà anche a guidare gli utenti verso il tuo canale.

Acquista visualizzazioni Youtube reali

SWJ Webmarketing agenzia con oltre 10 anni di esperienza nel social marketing può offrirti un servizio di aumento visualizzazioni video Youtube reali Italiane oppure visualizzazioni video reali Internazionali.

In base al tuo target di interesse puoi decidere se investire sul mercato italiano, internazionale o ambedue. 

Si tratta di utenti reali che ti permettono di far crescere le visualizzazioni in maniera rapida e sicura. 

7. Ripeti

Ti abbiamo mostrato un semplice processo per creare un fantastico video di YouTube.

Ma creare un video  a volte non è sufficiente.

Infatti:

C'è un'alta probabilità che il tuo primo video non andrà bene. Ecco perché devi mantenere la rotta e continuare a pubblicare.

Arriverai a 4.000 ore di orologio finché continuerai a produrre.

Questo è tutto!

La chiave per raggiungere le 4.000 ore di mozioni su YouTube è INIZIARE. Quindi, è per continuare a produrre contenuti di valore.

Fonte per l'articolo: gotchseo

 

Hanno parlato di noi

Scarica la rassegna stampa

Acquistare fan pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista followers per il tuo profilo Instagram 
Rivendi servizi di marketing di alta qualità playspotify Servizi di social media marketing professionali Vendita Fan Facebook Italiani e Reali sviluppo siti web wordpress