Trucchi Youtube 2017, le funzionalità nascoste

 

Youtube è un fenomeno inarrestabile, dal suo lancio sono miliardi gli utenti che si sono iscritti alla piattaforma,ogni giorno vengono caricati milioni di video, secondo una stima si calcola che in sei minuti vengono caricate 300 ore di video nel mondo, numeri davvero impressionanti.

Se siete tra quelli che passano diverse ore a guardare video su Youtube, vi potrebbero tornare utili alcuni trucchi per migliorare ulteriormente l’esperienza con la piattaforma, in questo articolo vi parleremo di alcune funzionalità che non conoscete.

Con questi trucchi Youtube, sarà possibile avere un controllo maggiore sulla riproduzione dei video, ma non solo, alcuni vi sveleranno delle possibilità in più che mai avreste pensato di poter utilizzare sulla piattaforma.

Youtube come la tv

Vi piacerebbe utilizzare Youtube come fosse una vera e propria tv? Allora dovete provare a visitare il link  https://www.youtube.com/tv, con questa soluzione, avrete la possibilità di godervi i video in modalità leanback a schermo interno, con una riproduzione continua e casuale, utilizzando la tastiera per i comandi, una particolarità molto comoda, soprattutto se si possiede una tastiera wireless.

Eliminare i commenti dai video

Molti youtuber amano leggere i commenti lasciati dagli altri utenti, ma se siete tra quelli che non li sopportano trovandoli irritanti, vi consigliamo un’estensione per Chrome molto buona che vi permetterà di nasconderli, parliamo di Hide YouTube Comments.

Questa soluzione è del tutto gratuita e, con pochissimi passaggi, permette di nascondere tutti i commenti presenti sotto i video che deciderete di riprodurre.

Connessione lenta? Prova le funzioni sperimentali di TestTube

Se volete provare qualche strumento alternativo appartenente alla piattaforma, provate a visitare il sito TestTube, all’interno ci sono funzioni molto interessanti come YouTube Light per connessioni lente.

Ci teniamo a precisare che si tratta di soluzioni che potrebbero scomparire nel tempo, essendo uno spazio della piattaforma dedicata ai test di alcune potenziali funzionalità da implementare su Youtube definitivamente.

Aumentare o diminuire la velocità di riproduzione dei video

Riprodurre un video a una velocità minore può essere utile per scoprire dettagli di un video, per farlo bisogna aumentare o diminuire la velocità di riproduzione direttamente dal menù delle opzioni del play Youtube.

Per poterlo fare, bisogna attivare la riproduzione HTML5, poi richiedere il player HTML5, successivamente, quando verrà riprodotto un video, si potrà modificare la velocità cliccando sull’icona a forma di ingranaggio e poi sulla voce Velocità.

In alternativa è possibile farlo cliccando sull’icona delle impostazioni del video e poi su Velocità, verranno indicate varie possibilità per rallentare o velocizzare la riproduzione.

Stop alla riproduzione automatica dei video

È probabilmente una delle cose insopportabili di Youtube, la riproduzione automatica dei video, deve averlo capito anche la piattaforma stessa, che ha deciso di inserire la possibilità di fermare la riproduzione semplicemente spegnendola con l’apposito tasto posto a destra quando si riproduce un video, vicino alla scritta “Prossimi video”.

In alternativa, esiste anche un’estensione per Chrome, chiamata Stop Autoplay For Youtube, molto efficace, che veniva utilizzata da moltissimi utenti, prima che Youtube decidesse di implementare la funzione.

Riprodurre un video infinite volte

C’è un video che vi piace particolarmente? Una canzone che non riuscite a fare a meno di ascoltare? Per ascoltare infinite volte la vostra canzone preferita potete scaricare l’estensione Auto Replay For Youtube per Chrome, sarà possibile ripetere il video per intero o solo una parte ben precisa.

 Vedere più tardi un video

Quando entrate nella pagina principale di Youtube, avrete notato, passando il mouse sulle anteprime dei video, la comparsa di un’icona a forma di orologio, che consente di aggiungere il video a una lista temporanea.

Questa lista si trova nel menu principale di Youtube, al suo interno ci saranno tutti i video selezionati da “guardare più tardi”.

Riproduzione senza distrazioni

Volete godervi i video su Youtbe senza pubblicità, commenti ed altre distrazioni? Potete utilizzare il sito QuietTube, che prende un qualunque video e lo riproduce eliminando tutti gli elementi di fastidio, esiste anche un’estensione da applicare direttamente su Chrome e caricare i video in un ambiente libero.

Per riprodurre un video sul sito QuietTube, basta inserire sulla barra degli indirizzi web http://quietube7.com/v.php/+ il link del video di Youtube scelto.

Personalizzare la riproduzione dei video

Potrebbe essere utile personalizzare al meglio la riproduzione dei video, recandosi nelle impostazioni nella schermata del video, è possibile stabilire la qualità video, disattivare le annotazioni, mostrate i sottotitoli, impostare la riproduzione a schermo cinema o a schermo interno e altre piccole personalizzazioni.

Riprodurre l’audio di un video Youtube in background su Android

Se c’è una cosa particolarmente fastidiosa quando si utilizza Youtube su smartphone Android è quella di non poter aprire altre app mentre si sta riproducendo un video, altrimenti verrà automaticamente chiuso, ma se voleste ascoltare musica mentre fate altro?

In soccorso arrivano alcune applicazioni molto interessanti che permettono di chiudere la visualizzazione di un video e avviare un’altra app senza perdere la musica.

La prima è OGYoTube, si tratta di un client modificato dell’app ufficiale, che permette di ascoltare in background i video musicali e anche di scaricarli sul dispositivo; un’altra soluzione è data da TurboTube, applicazione gratuita che permette di aprire qualsiasi video e tenerlo attivo in background, integra anche altre funzionalità interessanti, infine Background Tube permette di ascoltare musica e audio dei video direttamente usando Youtube ma a schermo spento o mentre si sta facendo altro.

Vuoi conoscere quali sono stati i video più visti nel 2017?

Leggi anche : Top 10 dei video più visti su Youtube

Tags: youtube,, trucchi youtube