10 modi per aumentare gli iscritti Youtube

Vuoi trovare un modo per far sì che gli spettatori del tuo video si abbonino al tuo canale? Avere iscritti significa che quando carichi un video questi vengono aggiornati automaticamente. Si tratta quindi di un aspetto molto importante. In questo articolo vedremo i 10 modi principali per aumentare gli iscritti Youtube.

Ecco 10 consigli da mettere in pratica per aumentare gli iscritti Youtube

1. Crea video coerenti e frequenti

Una delle cose più importanti che puoi fare è pubblicare video in modo coerente, è così che inizi a costruire una relazione a lungo termine e affidabile con gli spettatori.

In effetti, quando determini quando e con che frequenza stai per postare, dovresti scegliere un giorno dedicato, sempre lo stesso, in modo che  la visualizzazione diventa un'abitudine normale per le persone.

 È importante ricordare, che gli utenti non hanno intenzione di iscriversi a un canale,  a meno che non sappiano che stai regolarmente producendo contenuti.

Pubblicazione / trasmissione coerente significa anche più contenuto.

Più contenuti video sono disponibili, più argomenti puoi coprire e creare un'opportunità per essere trovato. Una robusta videoteca, mostra una vasta gamma di competenze che fa si che che le persone pensino che debbano tenere d'occhio il tuo canale per i video futuri.

Inoltre, non avere paura dopo un po 'di riutilizzare i video. Proprio come dovresti prendere in considerazione la possibilità di riproporre i blog più vecchi e ottimizzarli - non aver paura di rivisitare un argomento e magari dare una svolta diversa, fornire aggiornamenti o aggiungere ulteriori suggerimenti. 

Leggi anche: 5 modi per aumentare le visualizzazioni Youtube

2. Crea un trailer del canale

Quando le persone arrivano sul tuo canale, agganciatele! Un trailer del canale è una breve evidenziazione di chi sei, perché i tuoi video sono preziosi e perché dovrebbero continuare a essere interessati a ciò che pubblichi.

Usalo per costruire curiosità. Il tuo trailer dovrebbe lasciare lo spettatore incuriosito e interessato a guardare di più. Si tratta di non dare via tutte le tue informazioni ma comunque di far loro sapere una serie di argomenti che coprirai nei tuoi contenuti video e cose da tenere d'occhio in futuro.

 Assicurati di parlare con ognuno dei tuoi acquirenti nel video. Fai in modo che i tuoi contenuti parlino direttamente ai loro punti dolenti e spiega come il tuo video risolverà i loro problemi.

Nel tempo, non aver paura di cambiare il tuo trailer. Se stai notando che non stai ricevendo molte visualizzazioni e il numero di abbonati non aumenta, questo potrebbe essere un possibile motivo.

Guarda il trailer del canale come trailer di un film. Non andrai al cinema se il trailer non ti interessasse, lo stesso vale per il trailer del tuo canale.

Come le tue miniature, dai un'occhiata anche alla concorrenza quando si tratta di creare il trailer del tuo canale.

Dai un'occhiata ai tuoi concorrenti di successo - cosa stanno facendo nel loro trailer del canale che sta facendo loro così tanti spettatori e abbonati. 

3. Rendi facile alle persone iscriversi

Per rendere facile l'iscrizione, includi annotazioni che consentono alle persone di fare clic su un pulsante per iscriversi in tutto il video.

Oltre a inserire annotazioni nel tuo video, assicurati anche di incoraggiare verbalmente le persone a iscriversi al tuo canale. Questo è un modo più personale di connettersi con il pubblico e dare loro una ragione per cui dovrebbero iscriversi.

Assicurati di offrire alcune opportunità per i tuoi spettatori di iscriversi nel caso in cui non siano pronti quando inizialmente chiedi.

4. Chiedi al tuo pubblico a cosa sono interessati

SproutSocial ha pubblicato un blog fantastico su come promuovere il tuo canale YouTube come un professionista e in esso il team menziona l'importanza di conoscere i tuoi spettatori e ciò a cui sarebbero interessati.

Se stai creando contenuti che i tuoi spettatori trovano davvero validi e stanno cercando, c'è una maggiore possibilità che essi siano disposti a sottoscrivere la tua pagina come riferimento futuro.

5. Usa le miniature che catturano le occhiate

Questo può sembrare un suggerimento piuttosto secondario, ma potrebbe essere proprio la ragione per cui il numero di spettatori sta diminuendo e non stai vedendo un picco negli abbonati.

Pensateci - quando qualcuno sta attraversando i risultati di ricerca di YouTube o vede anche un video di YouTube su un altro feed social media, la miniatura è uno dei fattori decisivi.

La miniatura del tuo video è la tua opportunità di spiccare!

Dai un'occhiata alla competizione - che tipo di miniature hanno, quali ti incuriosiscono di più a voler dare un'occhiata? Queste sono cose che dovresti prendere in considerazione incorporando nella tua strategia e test.

In secondo luogo, la miniatura deve essere correlata al tuo contenuto. L'ultima cosa che vuoi fare è confondere o fuorviare chiunque abbia un'immagine disallineata.

Pensa a scattare foto durante le riprese che puoi utilizzare come miniature. Fare foto ti darà immagini molto più pulite e nitide da utilizzare per la tua miniatura piuttosto che scattare uno screenshot. L'immagine di qualità fa pensare anche che tu abbia un video di qualità.

Non dimenticare di tenere traccia delle analisi dei tuoi video. Guarda quali video hanno una percentuale di clic superiore. È probabile che ci sia qualcosa in quella miniatura che ha permesso a qualcuno di sceglierlo tra tutti gli altri risultati. Utilizza le informazioni raccolte come ispirazione mentre continui a creare miniature dei tuoi video.

6. Appoggiati agli Influencer

 Se non hai pensato di utilizzare un influencer per far crescere il tuo pubblico e gli iscritti, dovresti esaminarlo. Gli Influencer di YouTube, con il loro pubblico e la loro reputazione consolidati, possono aiutare a far crescere la consapevolezza del marchio attorno al tuo canale rapidamente, specialmente se si trovano nel tuo settore.

Trovare gli influencer di YouTube
Forse ti starai chiedendo: dove comincio? Come trovo qualcuno che abbia una voce simile e possa rappresentare il mio marchio nel modo che voglio. Ci sono un paio di modi per iniziare a trovare un influencer con cui lavorare.

Inizia la ricerca attraverso gli argomenti all'interno del tuo settore su YouTube che hanno a che fare con il tuo prodotto o servizio. Scopri chi sta postando su di esso, queste persone hanno una grande quantità di follower o interazione con i loro video? Se lo fanno, l'influencer interagisce con i propri spettatori in modo coerente e in che modo i follower interagiscono con la persona.

Assicurati che ci sia una buona relazione tra i follower e l'influencer per assicurarti che il tuo brand sia rappresentato bene.

Una volta che hai valutato la loro attività, non esitare a contattare direttamente la persona . Gli influencer tendono ad elencare le loro e-mail per richieste commerciali nella sezione Chi siamo.

Quando sei sostenuto da un influencer che ha una forte relazione con i loro follower, le persone sono più propense a controllare il tuo canale. Con milioni di nuovi video pubblicati su YouTube al giorno, avere qualcuno che è già conosciuto e fidato nel gioco ti aiuta a superare la concorrenza.

Leggi anche: iscritti Youtube come sapere dove provengono

 7. Dai un'occhiata ai tuoi concorrenti

Ne abbiamo parlato poco prima in termini di scelta di video di miniature e trailer di canali, ma è importante in ogni aspetto del marketing di YouTube. Quando si tratta di strategizzare il tuo canale YouTube e ottenere più abbonati, dai un'occhiata ai contenuti video del tuo concorrente. Come reagiscono i loro spettatori? Quali argomenti tendono a risuonare di più con il loro pubblico?

Non dimenticare di dare un'occhiata a come stanno interagendo con i loro spettatori. Stanno anche ricevendo feedback?

Se un argomento non è in risonanza con gli spettatori e non c'è molta interazione, questo dovrebbe essere un argomento da evitare o capire cosa hanno fatto di sbagliato che forse ha mancato il bersaglio con il loro pubblico.

8. Mostra personalità!

Potresti produrre contenuti informativi, ma se non lo fai in un modo che attira l'attenzione dello spettatore, non sarà interessato a nessun materiale futuro che stai producendo.

Il modo migliore per attirare la gente sui tuoi contenuti è farli appassionare - mostrare la personalità, divertirsi!

Non basta parlare alla telecamera e leggere una sceneggiatura: sii animato, appassionato e sinceramente entusiasta di condividere le informazioni. Vuoi far sorridere i tuoi spettatori su ciò che stanno imparando e guardando. Se sei monotono e stai leggendo chiaramente un discorso preparato, la tua frequenza di rimbalzo sul video sarà alta.

Non aver paura di essere divertente e stravagante - le persone sono più incuriosite quando qualcosa è fuori dagli schemi.  Gli spettatori vogliono essere istruiti sull'argomento che stanno cercando - ma anche essere intrattenuti mentre lo fanno.

Inoltre, interagisci con i tuoi spettatori! Chiedi loro di fare domande, di chiedere approfondimenti. 

9. Le parole chiavi: ottimizza le descrizioni dei tuoi video

Prima di poter pensare anche agli abbonati, devi averli sul tuo video e canale.

Devi assicurarti di coprire alcuni semplici pezzi fondamentali come il SEO. Proprio così - SEO non è solo per il tuo sito web . Con YouTube di proprietà di Google, devi incorporarlo nei tuoi titoli e descrizioni dei video di YouTube. In effetti, i video di YouTube hanno spesso la priorità rispetto ad altri risultati di ricerca.

Per approfittare di questo, tira su qualsiasi ricerca sulle parole chiave che hai fatto e vedi quale è la più alta quantità di traffico.

Questo ti aiuterà a capire gli argomenti su cui puoi concentrarti perché sai che sono interessanti per il tuo pubblico e molto ricercati.

Quando metti insieme le descrizioni e i titoli dei tuoi video, assicurati di includere queste parole chiave, specialmente quelle a coda lunga. Questo ti aiuterà ad avere gli occhi giusti sul tuo contenuto; coloro che sono interessati e più inclini a convertirsi.

Quando crei i tuoi titoli, assicurati anche di includere parole utilizzabili, proprio come faresti per i titoli delle pagine e le meta descrizioni del tuo sito web.

Il tuo titolo dovrebbe spiegare al mondo di YouTube perché il tuo video ha un valore per loro. Se il tuo titolo non spicca la probabilità che qualcuno faccia clic sul tuo video tra tutte le altre migliaia di risultati che incontrano è piuttosto improbabile.

10. Promuovi il tuo canale YouTube su altre piattaforme o canali

Infine, ma non meno importante, condividi il tuo canale YouTube su altre piattaforme o canali.

Potrebbero esserci potenziali clienti che visitano i tuoi altri profili di social network che non sanno nemmeno che tu hai un canale YouTube. Proprio come promuovi il tuo blog su Facebook e Twitter, dovresti fare lo stesso con il tuo canale YouTube.

Leggi anche: i migliori programmi per creare video su Youtube

Acquistare fan pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista followers per il tuo profilo Instagram  Rivendi servizi di marketing di alta qualità Vendita Fan Facebook Italiani e Reali Servizi di social media marketing professionali