14 trucchi per aumentare iscritti Youtube

Sapevi che 1 miliardo di ore di video sono visualizzate su YouTube al giorno? Sono circa 8,4 minuti al giorno a persona.

Non a caso YouTube è "Il secondo motore di ricerca più grande". YouTube riceve oltre 30 milioni di visitatori ogni giorno e 5 miliardi di ricerche in un mese. Il volume di ricerca di YouTube è più di Bing, Yahoo, AOL e Ask combinati.

Il Content Marketing deve evolversi ogni giorno, ma sono i video a governare e continueranno a governare la strategia di content marketing.

I marketer trovano difficile ignorare un canale così popolare. Ma non dobbiamo dimenticare la feroce competizione in questo social network. Ci sono molti video su quasi tutti gli argomenti su YouTube.

Ma come distinguersi dalla concorrenza?

Di seguito troverai 14 tattiche comprovate che ti aiuteranno ad aumentare gli iscritti YouTube. Tieni presente che oltre ai suggerimenti, per far crescere gli iscritti al canale con un piccolo investimento puoi acquistare iscritti youtube internazionali oppure iscritti youtube italiani.

14 trucchi per aumentare iscritti Youtube

1. Ripulisci il tuo canale

Prima di provare qualcosa di nuovo, devi pulire tutto bene. Rimuovi contenuti obsoleti e di bassa qualità, per poter ripartire sul pulito. 

2. Pubblica solo video di qualità

Ovviamente, non è una novità per te che YouTube abbia molti video di cattiva qualità. Ma questo non è un motivo per abbassare il livello. Per continuare ad attirare gli abbonati, offri loro solo i migliori contenuti del tuo settore. Per raggiungere questo obbiettivo è necessario:

FARE RICERCA

Analizza i video dei concorrenti e di altri settori, prestando particolare attenzione ai contenuti di maggior successo. Pensa a come migliorare i tuoi video. Cerca di risvegliare forti emozioni nel pubblico.

PORTARSI AVANTI

Cercate di non improvvisare. Pianificare in anticipo, leggere e modificare lo script fino ad ottenere il risultato desiderato. Questo ti aiuterà a raccontare la storia nel modo più efficace possibile. Prendilo come regola per scrivere script, e una volta che hai imparato perfettamente quest'arte, sarai in grado di portare i tuoi video a un livello completamente nuovo.

ACQUISTARE L'ATTREZZATURA GIUSTA

Non hai bisogno di una fotocamera costosa per scattare professionalmente. Gli smartphone moderni sono un'ottima alternativa. Quello di cui hai veramente bisogno è uno sfondo semplice, una luce da studio e un treppiede. Naturalmente, questo dipenderà dal formato video, ma anche l'attrezzatura base renderà la tua immagine più professionale.

CREARE I PRIMI 10 SECONDI DI VIDEO I PIÙ MEMORABILI

Lo sapevi che almeno il 20% dei visitatori spegne i propri video entro i primi 10 secondi? Ecco perché è necessario ottenere il massimo da questo momento. Dimenticati del semplice screen saver introduttivo e includi le cose più interessanti in questa parte del video.

3. Crea un trailer emozionante

YouTube ha una funzione straordinaria: il trailer del canale. Questo è un breve video che viene automaticamente riprodotto per tutti i visitatori del canale.

Il trailer di qualità aiuta ad attirare nuovi abbonati. Per fare ciò, dovrebbe essere

  • breve (30-60 secondi),
  • pertinente
  • informativo.

Inoltre dovrebbe piegare agli spettatori perché devono iscriversi a te, usando l'invito all'azione. 

Quando le persone arrivano sul tuo canale, il trailer del canale serve ad agganciarle! Il trailer del canale ha lo scopo di mettere in evidenza chi sei, perché i tuoi video sono interessanti e perché una persona dovrebbe avere interesse ad essere aggiornato in merito ai video che pubblichi.

Utilizza il trailer per creare curiosità. Lo scopo del tuo trailer dovrebbe essere quello di far nascere nello spettatore la curiosità e l'interesse di vedere altri tuoi video. Ovviamente con il trailer  non si devono dare via tutte le tue informazioni ma le informazioni necessarie far loro sapere quali saranno gli argomenti che tratterai nei tuoi contenuti video e  le cose da tenere d'occhio prossimamente.

Fai in modo di parlare con ciascuno dei tuoi spettatori nel video. Assicurati che i tuoi contenuti parlino direttamente alle loro note dolenti e illustra loro come il tuo video li aiuterà a risolvere i loro problemi.

Nel  corso del tempo, non aver timore di modificare il tuo trailer. Se ti accorgi che non stai ricevendo abbastanza visualizzazioni e il numero di iscritti al canale non cresce, questo potrebbe essere un possibile motivo.

Considera il trailer del canale come se fosse il trailer di un film. Non andresti mai a vedere al cinema un film di cui non ti è piaciuto il trailer. Lo stesso ragionamento vale anche per il trailer del tuo canale.

Come nel caso delle tue miniature, sbircia anche alla concorrenza quando si tratta di realizzare il trailer del tuo canale.

Analizza i tuoi concorrenti che hanno successo, cosa stanno facendo nel loro trailer del canale che gli fa ottenere così tanti spettatori e iscritti.

4. Scatta un video non più lungo di 5 minuti

I tuoi video durano 30-60 minuti a causa della complessità del settore? Ma i video lunghi non sono adatti a YouTube. Indipendentemente dalla complessità del prodotto, i tuoi video non dovrebbero superare i 5 minuti.
Perché? Molte ricerche confermano che il tempo di attenzione degli utenti è ridotto. Secondo HubSpot, la durata del video ideale per YouTube è di 2 minuti.
Modifica i tuoi video lunghi e trasformali in clip brevi e interessanti.

5. Combina i tuoi video in playlist

Hai un video legato a un tema comune? Combinali in una playlist. Ciò consentirà agli spettatori di continuare facilmente a guardare ed eliminare la necessità di cercare i clip manualmente.
Grazie alle playlist, i visitatori trascorreranno più tempo sul tuo canale e scopriranno molti contenuti utili.

6. Aggiungi un invito all'azione al tuo video

Probabilmente sai come creare inviti all'azione convincenti. Quindi, perché non usarli nei video? YouTube offre funzionalità semplici per aggiungere Call to Action direttamente ai video. Hai due opzioni:

SCHERMATA FINALE

Puoi utilizzarla per incoraggiare gli spettatori a iscriversi, visualizzare il prossimo video o visitare il tuo sito web. Scegli gli oggetti che corrispondono ai tuoi obiettivi. Lo screen saver può durare 5-20 secondi ed essere inserito sul video per almeno 25 secondi.

SUGGERIMENTI

Le schede con collegamenti, altri video o playlist e anche i sondaggi ti consentono di aggiungere elementi interattivi al tuo video.

7. Crea un'anteprima con le persone

L'anteprima è un biglietto da visita dei video, quindi dovrebbe essere il più attraente possibile.
C'è un trucco. Scegli di visualizzare in anteprima una foto di una persona sorridente che guarda proprio di fronte a te. Le persone reagiscono meglio alle altre persone, quindi il tuo video attirerà sicuramente l'attenzione.

Le miniature sono uno strumento vitale per attirare le visualizzazioni e nuovi iscritti al canale. Utilizzate principalmente su smartphone, molti canali YouTube di successo utilizzano miniature personalizzate per attirare l'attenzione e invogliare gli utenti a fare clic sul pulsante di riproduzione.

Quando carichi un video, YouTube genera automaticamente tre frame tra cui scegliere. Ma queste potrebbero non essere le migliori rappresentazioni dei tuoi contenuti. Carica le tue miniature di immagini che aggiungono un tocco divertente e creativo alla tua pagina.

Insieme al nome del tuo canale, la miniatura è la prima cosa che i visualizzatori vedranno, quindi rendilo una parte importante della tua strategia. Le prime impressioni sono tutto.

Infine, alcuni utenti guardano le informazioni nelle miniature. Pertanto, durante la creazione della miniatura, assicurati di menzionare l'argomento del video. Inoltre, l'argomento menzionato nella miniatura e l'argomento reale del video devono essere lo stesso. In caso contrario, il tuo video potrebbe ricevere spam.

8. Pubblica nuovi video regolarmente

Certo, per molti team, non sarà facile. Ma anche se non puoi pubblicare nuovi video spesso, fallo regolarmente. Gli utenti non vorranno iscriversi al canale se non hai caricato nuovi contenuti da molto tempo.
Pubblicare 4 nuovi video in una settimana e non essere ricordati a dimenticarsi dei video per tutto il mese prossimo è anche una cattiva idea. Crea un programma di pubblicazione e atteniti ad esso, di conseguenza gli utenti saranno più propensi ad abbonarsi al tuo canale.

9. Assegna un budget per la pubblicità

Un modo efficace per attirare gli abbonati è attraverso la promozione a pagamento. Assegna un budget per lo sviluppo del tuo canale e non preoccuparti, i costi saranno recuperati.
YouTube offre una varietà di formati pubblicitari: banner, messaggi pop-up, annunci video, schede di sponsorizzazione, ecc. Inoltre, su questa piattaforma è possibile utilizzare tutte le funzionalità del targeting, scegliendo il pubblico per interesse e dati demografici.

10. Promuovi il canale nelle community online

Può essere un gruppo sui social network o un sito web popolare - se i tuoi video sono pertinenti per la comunità, sentiti libero di parlarne. La cosa principale è che il tuo contenuto è prezioso e aiuta a risolvere i problemi. Essere promossi nelle comunità ti aiuterà ad attrarre molti nuovi abbonati e fan del marchio.

11. Dai un buon motivo per iscriversi

La gente ama le cose gratis. Offri loro un regalo (o un'opportunità per vincere un regalo) per un abbonamento. 
Esegui una competizione tra canali. Offri agli utenti di vincere un premio di valore per Instagram e commentare e iscriversi al canale YouTube. Questo approccio collaudato ti fornirà molti nuovi abbonati in breve tempo.
Offri contenuti aggiuntivi. In ogni video, comunica che invierai un e-book gratuito o un abbonamento mensile al tuo servizio a tutti i nuovi abbonati. Un ottimo motivo per iscriversi.

12. Ottimizza il tuo canale YouTube

Assicurati che i tuoi video siano ottimizzati per la ricerca. Per inserirli in un buon modulo SEO, utilizza i seguenti suggerimenti:

  • Includi parole chiave nei titoli. Inoltre, assicurati che le intestazioni non siano più lunghe di 50 caratteri.
  • Aggiungi sottotitoli per ogni video. Questo è un tipo di testo video che migliorerà l'indicizzazione.
  • Ottimizza la descrizione. Non riempirlo con parole chiave, basta renderlo divertente e di qualità.
  • Non dimenticare i meta tag. I meta tag sono un altro modo per includere parole chiave nel tuo video. Esplora i video popolari nel tuo settore e scopri quali metatag utilizzano.

13. Studia e prendi spunto dalla concorrenza che ha buoni risultati

Quando guardi un video, pensa sempre a ciò che è così unico o interessante nel video che stai guardando.

La stessa domanda ponitela quando guardi un video del tuo canale Youtube, questo ti avvantaggerà molto e ti farà imparare meglio su come lavorare per te stesso per rendere i tuoi video sempre più interessanti e anche per fornire valore attraverso il tuo video.

L'analisi dei concorrenti inoltre è fondamentale per te. Analizza il loro canale, controlla quale video ha ottenuto il maggior numero di visualizzazioni è per quale motivo è successo.

Vedi le miniature, il titolo del video, la descrizione e persino gli hashtag, questo renderà la tua pianificazione per il futuro più efficace e strategica.

14. Trova gli influencer giusti

Più facile a dirsi che farsi. Ovviamente ti starai domandando: Come posso trovare il giusto influencer, in grado di impersonificare i valori e il messaggio del mio canale Youtube? Da dove comincio? 

Niente paura ci sono un paio di modalità per cominciare a trovare un influencer con cui collaborare.

Puoi iniziare la ricerca mediante gli argomenti all'interno del tuo settore su YouTube, correlati con i prodotti/servizi che offri. In questo modo potrai scoprire chi sta pubblicando video in merito agli argomenti a te cari e se queste persone hanno molti follower e interazioni con i loro video. In caso positivo verifica che l'influencer stia interagendo con i propri spettatori in modo coerente e anche il modo i in cui i follower interagiscono con l'influencer.

Questo è importante al fine di assicurarsi che ci sia un buon rapporto tra i follower e l'influencer, solo così saprai che il tuo brand è rappresentato in maniera positiva dall'influencer. 

Una volta che avrai analizzato la loro attività, potrai prendere contatto diretto con la persona. Gli influencer di solito indicano le loro e-mail per proposte commerciali nella sezione Chi siamo.

Quando sei supportato da un influencer che ha una solida relazione con i propri follower, le persone sono più portate a visitare il tuo canale. Avere di riferimento una persona  già conosciuta e fidata ti può aiutare molto ad avere la meglio sulla concorrenza.

Pronto per la rapida crescita degli iscritti su Youtube? 

Se vuoi approfondire l'argomento e diventare un esperto nella gestione del tuo canale Youtube ti consigliamo di leggere: Le 20 migliori pratiche per la gestione di canali Youtube di successo

Inoltre se vuoi avere altri consigli per aumentare gli iscritti Youtube puoi leggere anche: Ottieni iscritti Youtube velocemente con questi utilissimi consigli.

Hanno parlato di noi

adnkronos logo yahoo libero tiscali sanremo news

Scarica la rassegna stampa

Acquistare fan pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista followers per il tuo profilo Instagram 
Rivendi servizi di marketing di alta qualità playspotify Servizi di social media marketing professionali Vendita Fan Facebook Italiani e Reali sviluppo siti web wordpress