Le 20 migliori pratiche per la gestione di un canale Youtube di successo

Uno dei canali più importanti del marketing digitale è YouTube. YouTube è il secondo motore di ricerca più utilizzato dopo Google, il che significa che gode di un'ampia fetta del pubblico globale che si aggira intorno a miliardi di utenti. Il video marketing è il futuro del Content Marketing nello spazio digitale. Il video marketing crea sia valore informativo che di intrattenimento, pertanto diventa necessario avere un canale YouTube. Ma possedere un canale Youtube non basta, è necessario avere un canale con molti abbonati, like, visualizzazioni, commenti e recensioni, i cui video siano condivisi sui social media non solo dal proprietario del canale, ma anche dagli iscritti al canale stesso.  

Se ci sono miliardi di persone che guardano video tutto il giorno, significa che c'è una grande possibilità che tu raggiunga i tuoi potenziali clienti facilmente e rapidamente. Nel 2018, YouTube ha raggiunto 1,8 miliardi di utenti registrati accessibili in 76 lingue diverse. I ricercatori affermano che il 59% delle persone preferisce guardare video invece che leggere  testi, questo sicuramente significa che da adolescenti ad adulti tutti guardano video.

Come sappiamo, YouTube funziona come un motore di ricerca, quindi è necessario ottimizzare il tuo canale regolarmente.

In questo articolo andremo a vedere le migliori best practices individuate da Digital ready per la gestione di canali Youtube di successo, che ti permetteranno di aumentare il numero di iscritti al tuo canale Youtube:

1. Inizia con la costruzione di video attorno a una particolare parola chiave o argomento

2. Lavorare sui contenuti esistenti

3. Resta in contatto con il tuo pubblico

4. Il marchio è la chiave

5. Condividi, condividi, condividi

6. Mostra il tuo volto al tuo pubblico

7. Crea impatto con le miniature

8. Usa bene le schede YouTube

9. Costringi alle iscrizioni

10. Carica video regolarmente

11. Scegli la tua categoria

12. Rendi i tuoi contenuti di YouTube ottimizzati per dispositivi mobili

13. Crea trailer per nuovi visitatori

14. Personalizza il layout del canale

15. Usa immagini coerenti su tutto il canale

16. Cura le descrizioni video

17. Non dimenticare i tag

18. Sfrutta la sezione in primo piano

19. Realizza video pertinenti per il pubblico di destinazione

20. Misura le tue prestazioni dei tuoi video

20 migliori pratiche per la gestione di un canale Youtube di successo

1. Inizia con la costruzione di video attorno a una particolare parola chiave o argomento

Può sembrare un po 'strano, ma progettare un video intorno a una parola chiave specifica o un argomento aiuta a creare un pubblico potenziale per il tuo marchio. La scelta di una parola chiave specifica ti consente di creare una buona quantità di informazioni per il video e ti consente inoltre di continuare a utilizzare la stessa parola chiave su diversi contenuti del tuo canale rendendo la SEO un compito facile, In pratica fare questo aiuta il motore di ricerca di YouTube a ricordare la tua parola chiave 

Leggi anche: Seo video Youtube le cose da fare per avere più visualizzazioni.

Puoi utilizzare gli strumenti per le parole chiave per determinare le parole chiave più adatte per il tuo canale. Ottimizza sempre il titolo e la descrizione in quanto aiuta nella corretta gestione dei canali di YouTube. Non dimenticare di mantenere il tuo video breve e semplice. I video che durano meno di 5 minuti attraggono più traffico di quelli più lunghi.

2. Lavorare sui contenuti esistenti

Creare un contenuto di qualità per i tuoi video è un must. Questo può essere fatto costruendo video da zero o semplicemente lavorando sui tuoi contenuti esistenti. Sì! È possibile ricreare video esistenti attraverso contenuti di qualità già presenti sul tuo sito. Ad esempio, puoi creare un video da uno dei migliori post disponibili sul tuo sito. 

3. Resta in contatto con il tuo pubblico

Offri al tuo pubblico la possibilità di essere incollato al tuo canale, rendendolo fedele al tuo marchio e ai tuoi video. Poiché YouTube è un canale social e una piattaforma in cui è presente una continua interazione sociale, coinvolgere il pubblico nei tuoi video ti aiuta ad aumentare la copertura e il traffico. YouTube premia i canali che coinvolgono il pubblico in diversi modi, ad esempio prendendo in considerazione il tempo totale trascorso sul canale, i Mi piace e Non mi piace, il numero di iscritti Youtube, i commenti e le recensioni. Rispondere ai commenti sui video aiuta a creare un tocco personale con il pubblico.

4. Il marchio è la chiave

Come diventerai famoso? In che modo il tuo pubblico ti identificherà? Creare un BRAND specifico e unico per te stesso o per il tuo prodotto è la chiave per gestire un canale YouTube di successo. L'unicità del tuo marchio ti tiene lontano dalla folla. Questo sarebbe il differenziatore e gli spettatori vorranno iscriversi al tuo canale. Poiché YouTube promuove un maggior numero di marchi visivi, utilizza immagini attraenti che aiuterebbero gli spettatori a riconoscere immediatamente il tuo marchio. Insieme a questo aggiungi anche URL personalizzati, una piccola biografia interessante sul video e te stesso. Tutto ciò sicuramente ti aiuterà ad attirare più traffico.

5. Condividi, condividi, condividi

Dopo aver creato un video di YouTube, condividilo ovunque su altri canali social. La promozione aiuta a raggiungere il pubblico di destinazione in ogni modo possibile. Non dimenticare nessuno dei mezzi per condividere il video. Scegli tra diversi canali come Facebook, LinkedIN, Snapchat, Instagram, Pinterest ecc. Ricordati di promuovere il video anche nelle sezioni blog del sito. Puoi anche condividere piccoli teaser su YouTube e un video a figura intera su Facebook. Più condivisione più  traffico.

Vuoi guadagnare dal tuo canale Youtube? Dai un'occhiata all'articolo: Quanto si guadagna con le visualizzazioni Youtube

per vedere come mettere a rendita il tuo canale Youtube

6. Mostra il tuo volto al tuo pubblico

Se sei un individuo o un'organizzazione hai bisogno di avere un volto per il tuo pubblico in quanto ti permetterà di connetterti facilmente con loro. Il pubblico si riferisce a te quando ti vedono. I blogger come i professionisti del fitness, includono i loro volti nei video per creare un impatto maggiore e attirare più spettatori. Puoi anche usare le tue foto nei video.

7. Crea impatto con le miniature

Sì, hai letto bene! Le miniature di solito sono piccole ma creano un grande impatto sul pubblico. YouTube utilizza le miniature per pubblicizzare diversi video sul lato destro della pagina. Pertanto, una miniatura che è chiara, precisa con un titolo accattivante, si posiziona più in alto nelle ricerche di YouTube e aiuta ad attrarre gli spettatori poiché hanno un elevato indice di click-through (CTR). Per aumentare il CTR dei tuoi video, puoi utilizzare testi grandi evidenziati, frecce ecc. che creano un impatto.

Sei curioso di sapere quali sono i canali Youtube con più successo assoluto al mondo? Allora puoi dare un'occhiata all'articolo:

Top 10 canali Youtube con più iscritti al mondo

8. Usa bene le schede YouTube

Come ho già detto  sopra, YouTube premia i canali per il coinvolgimento di lunga data. Più a lungo il pubblico rimane sul tuo canale, più è lungo il coinvolgimento. Quindi per mantenere l'interazione del pubblico più sul tuo canale puoi utilizzare le schede di YouTube, sono piccole sessioni interattive che si aprono in mezzo al video, in cui gli spettatori possono cliccarci sopra e passare ad altri video ma sono ancora sul tuo canale aumentando il tempo di fidanzamento. Queste schede possono essere collegamenti, testi e immagini. I tipi diversi di schede YouTube sono: schede di collegamento, schede di polling, schede canale, schede di finanziamento dei fan, schede per le donazioni e schede video o playlist. Usale saggiamente, dato che puoi usare 5 schede alla volta.

9. Costringi alle iscrizioni

Sai che il tuo video di YouTube sta andando bene quando hai un numero maggiore di segmenti di pubblico come i tuoi "Sottoscrittori", quelli che si sono iscritti al tuo canale. Ricorda ai tuoi spettatori di iscriversi al tuo canale in ogni singolo video che pubblichi. Chiedi sempre ai tuoi spettatori di iscriversi ai tuoi video, fornisci loro i motivi per iscriverti caricando video pertinenti, unici e freschi.

Leggi anche: Iscritti Youtube come sapere da dove provengono

10. Carica video regolarmente

Questo può sembrare schiacciante, ma la frequenza di pubblicare video freschi sul tuo canale ti consente di avere un pubblico più vasto. Se possibile, pubblica un video a settimana. Non lasciare che il tuo pubblico attenda troppo a lungo per il tuo prossimo video. Pianifica un programma e carica i video di conseguenza. Coinvolgere il coinvolgimento del marchio attraverso caricamenti regolari ti consente di creare follower fedeli. La costanza è una delle migliori best practice per pubblicare un video su YouTube.

11. Scegli la tua categoria

La scelta di una categoria specifica per i tuoi video ti consente di essere nell'elenco di ricerca del motore di ricerca di YouTube. Pertanto, sei raggruppato con tipi di contenuti simili attraverso il canale.

12. Rendi i tuoi contenuti di YouTube ottimizzati per dispositivi mobili

Ottimizzare la tua funzionalità mobile in base alle esigenze dei dispositivi mobili è diventata la necessità in quanto il pubblico per la maggior parte visualizza i video sui loro telefoni cellulari.

13. Crea trailer per nuovi visitatori

I trailer ti aiutano a presentarti ai nuovi segmenti di pubblico / visitatori. I trailer possono essere visti da coloro che non sono abbonati al tuo canale. Aiutano a definire te stesso e qual è il tuo canale. Per descrivere te stesso, sii specifico, chiaro e semplice.

Leggi anche: 13 strategie per aumentare gli abbonati Youtube

14. Personalizza il layout del canale

Organizzare e personalizzare il layout del tuo canale aiuta il tuo pubblico con una facile navigazione e comprensione della tua pagina canale. Navigazioni facili e contenuti organizzati rendono facile la visualizzazione dei tuoi video. La classificazione dei video, la creazione di playlist con buoni riquadri aiuta gli spettatori a spostarsi all'interno del tuo canale.

15. Usa immagini coerenti su tutto il canale

Utilizza immagini che possono essere facilmente riconosciute e coerenti su tutto il canale YouTube. Se hai il canale come persona puoi usare uno scatto al volto perfetto. Se il canale appartiene a un'azienda, puoi utilizzare il logo professionale di un'azienda.

16. Cura le descrizioni video

La scrittura di una descrizione dettagliata del video è necessaria in quanto YouTube non può comprendere ed estrarre informazioni solo dal video che hai pubblicato. Pertanto, scrivere poche righe sul video può essere utile per creare più interazioni con gli utenti, dato che YouTube si basa interamente sulle informazioni fornite da te. E' consigliabile scrivere una descrizione di circa 200 - 300 parole con parole CTA (call-to-action) forti. Inoltre, ricordati di includere il link "Iscriviti" nel contenuto, di condividere gli URL e di condividere sui social media. Infine, scegli la categoria giusta prima di caricare la descrizione.

17. Non dimenticare i tag

Come ti cercheranno qualcuno? I tag aiutano gli spettatori a cercarti da miliardi di video simili. Aiutano a fornire preziose informazioni sui tuoi video e il pubblico può facilmente raggiungerti attraverso questi tag.

Esempio: se possiedi un ristorante, puoi fornire tag: cucina locale, consegna a domicilio gratuita, valutazioni a 5 stelle, ecc.

18. Sfrutta la sezione in primo piano

YouTube dà uno spazio sul tuo canale per condividere alcuni dei video sulla tua pagina come "Contenuti in primo piano". E' importante fare il giusto uso di questa opportunità. Potresti condividere i video che sono stati più visualizzati oppure anche condividere il prossimo video. Ti aiuta solo a pubblicizzare tutti i tuoi contenuti liberamente. Hai la possibilità di scegliere quali video mostrare.

19. Realizza video pertinenti per il pubblico di destinazione

Il tuo pubblico è il tuo patrimonio, devi gestirlo e coinvolgerlo in modo appropriato. Verifica la demografia dell'utente, crea video in base ai dati demografici e agli interessi degli utenti. Questo ti aiuterà ad essere più vicino al tuo pubblico.

20. Misura le  prestazioni dei tuoi video

L'ultima cosa che devi fare dopo aver creato, personalizzato, caricato e condiviso il video è misurare quanto il tuo video è in esecuzione. Puoi farlo utilizzando YouTube Analytics. Per capire YouTube Analytics devi prima determinare l'obiettivo del tuo canale, perché in primo luogo hai voluto avviare un canale YouTube? Quindi trovare una risposta per il tuo obiettivo può aiutarti a facilitare il processo di misurazione. Ad esempio, aumentare il traffico, aumentare la consapevolezza del marchio, la massima condivisione sociale possono essere alcuni degli obiettivi per i tuoi canali. 

 Leggi anche: come aumentare le visualizzazioni dei video con Youtube Analytics

Acquistare fan pagina Facebook Servizi di marketing e SEO professionale Aumenta le visualizzazione dei tuoi video e canali Youtube Realizzazione siti web Joomla professionali Acquista followers per il tuo profilo Instagram  Rivendi servizi di marketing di alta qualità Vendita Fan Facebook Italiani e Reali Servizi di social media marketing professionali