Come iscriversi a Youtube e caricare il primo video

Chiunque voglia far conoscere i propri video al resto del mondo non può non utilizzare Youtube, un social network di grande successo che negli ultimi anni ha visto un accrescimento esponenziale dei contenuti caricati e del numero di utenti iscritti.

Avete pronti dei video e volete che siano visti da milioni di persone? Il primo passo da fare è quello di iscriversi a Youtube, una procedura abbastanza semplice e alla portata di tutti, che permette di avere un canale proprio su cui caricare i contenuti.

Iscriversi a Youtube, come fare

Molti credono che la procedura di registrazione su Youtube sia a pagamento o abbia dei passaggi che richiedono un esborso di soldi, in realtà si tratta di un’operazione totalmente gratuita, da portare a termine in pochi minuti.

In questa guida vedremo come registrarsi a Youtube e come caricare il primo video sul canale, per condividerlo con il mondo intero.

Per iscriversi a Youtube bisogna collegarsi alla pagina ufficiale del sito e cliccare sulla voce Crea Account che si trova in alto a destra, viene proposto un modulo da compilare, bisogna inserire indirizzo email e nome utente che si vuole usare sulla piattaforme e selezionare Italia dal menu a tendina per la località, inserendo altri dati, tra cui codice postale, data di nascita e sesso, poi cliccare su Accetto per confermare l’iscrizione.

Può succedere che il nome utente sia stato già scelto da qualcun altro, in questo caso Youtube propone delle alternative che vi aiutano a scegliere rapidamente un altro nome user, oppure, è possibile inserirne uno totalmente diverso.

Dopo aver scelto l’username, la pagina successiva chiede di digitare la password che si vuole adottare per accedere al proprio account, questa va inserita nei campi:

  • Scegli una password
  • Inserisci una password

Dopo aver inserito due volte la password negli spazi sopracitati, bisogna digitare il codice di verifica che viene mostrato nella parte bassa della pagina, nel campo Verifica parole e poi premere su Crea il mio nuovo account.

Per completare la procedura di registrazione a Youtube, bisogna recarsi sul proprio indirizzo di posta elettronica, quello indicato in fase di registrazione, è cliccare sul link presente nel messaggio ricevuto da Youtube, in questo modo si darà conferma e l’account sarà attivo, sarà così possibile iniziare a caricare i video.

Hai già un account Google? Salta la registrazione a Youtube

Youtube è un sito gestito da Google, questo vuol dire che se si è già in possesso di account Gmail ci si può registrare rapidamente a Youtube e caricare video senza dover seguire la procedura che vi abbiamo descritto poco fa.

Iscriversi a Youtube con il proprio account Google è molto semplice, bisogna seguire i seguenti passaggi:

  • Collegarsi al proprio account Gmail
  • Recarsi sul sito ufficiale di Youtbe
  • Cliccare su Accedi
  • Inserire user e password del proprio account Google

In questo modo si avrà subito accesso al portale di Youtube e si potrà gestire la pubblicazione dei video, ma anche quella relativa ai video preferiti.

Come caricare il primo video su Youtube

Abbiamo portato a termine la registrazione su Youtube e adesso dobbiamo caricare il nostro primo video, tutto quello che serve è una connessione ADSL o Fibra, perché una connessione lenta farebbe impiegare troppo tempo per caricare un video pesante.

Cercando di riassumere l’occorrente, per caricare il primo video su Youtube abbiamo bisogno di:

  • Connessione Adsl o fibra
  • Pc, smartphone o tablet
  • Video da caricare

Come caricare un video su Youtube  

Come prima cosa ci colleghiamo al nostro account Youtube, se non l’abbiamo già fatto, poi clicchiamo su Carica in alto a destra della finestra, trasciniamo il contenuto presente sul computer che desideriamo pubblicare nella finestra collocata al centro della pagina web, oppure, scegliamo la voce Seleziona i file da caricare.

Impostiamo il livello di privacy cliccano sul pulsante posto al centro dello schermo, di default è impostato su Pubblico, per cui il video caricato è visibile a tutti, ma si può anche scegliere tra altre opzioni:

  • Non in elenco ( Contenuto pubblico che non può essere rintracciato nelle ricerche)
  • Privato ( Visibile solo alle persone che si scelgono di invitare)
  • Pianificato ( Visibile solo in giorni e orari stabiliti)

Dopo aver avviato la fase di upload, compiliamo il modulo che viene proposto, scrivendo descrizione e tag da associare, inoltre, su Impostazioni avanzate, è possibile scegliere la categoria di appartenenza, decidere se dare la possibilità di lasciare commenti e impostare alcuni parametri.

Dopo aver compilato tutto, basta cliccare su Pubblica, verrà mostrata un’altra pagina con l’upload effettivo sulla piattaforma, al termine della procedura il video sarà caricato direttamente su Youtube e visibile a tutti.

Al termine della procedura di upload è possibile modificare i video inserendo annotazioni, sottotitoli, colonne sonore e altri effetti, basta cliccare su Gestione Video e poi su Modifica.

Dopo aver pubblicato il video, si potrà tenere sotto controllo o modificarlo cliccando sul proprio Avatar e poi su Creator Studio.

Dopo aver caricato online il video, è possibile condividerlo su altre piattaforme o utilizzare il link e l’apposito codice, per ottenere queste due possibilità, bisogna cliccare sulla voce Condividi e scegliere il metodo preferito di condivisione.

In alternativa è possibile anche utilizzare gli appositi tasti di condivisione su altri social network tra cui Facebook, Twitter, Google +, Instagram, ect…Questa opzione è importante, perché condividendo il video su altre piattaforme si avrà accesso a un numero maggiore di utenti, che porteranno a una crescita delle visualizzazioni.

Avere un buon numero di visualizzazioni su Youtube può essere difficile, soprattutto all’inizio, quando si apre un canale e si carica il primo video, per sapere come ricevere tante visite in poco tempo, vi invitiamo a leggere il nostro articolo su come aumentare visualizzazioni Youtube.

Tags: youtube,, guida youtube